Il futuro del Dogecoin:

Il Dogecoin è una moneta criptata a tema meme che è stata etichettata come diversa dalle altre criptovalute. È diversa dalle altre principali valute come il bitcoin e il litecoin, in quanto non ha un tetto massimo sul numero di monete che possono essere create; per esempio, quando il bitcoin raggiungerà i 21 milioni come previsto nel 2140, non verranno più immesse sul mercato nuove unità della criptovaluta. Ma il dogecoin, d’altra parte, ha regole illimitate che sono di grande vantaggio per le sue potenzialità future. Questa è stata una decisione originariamente inclusa nel codice iniziale e dopo alcuni dibattiti, è stata recentemente affermata sulla piattaforma Github da Jackson Palmer, il creatore o Dogecoin (Fare clic qui per Doge Euro).

Negli ultimi tempi, c’è stato un costante calo e fluttuazioni dei prezzi, ma tutto ciò sembra essere di breve durata. A maggior ragione, le fluttuazioni attuali sono necessarie ed evitabili a causa dei suoi immensi guadagni dopo i commenti di elogio di Elon Musk sul Dogecoin. Questo ha aumentato la fiducia degli utenti nel trarre profitto come avviene con altri beni virtuali. Dopo questa fase, ci si aspetta che il prezzo del dogecoin si stabilizzi e che in seguito si verifichi un successivo aumento del prezzo con modalità regolamentate.

Inoltre, gli investitori sono sempre previdenti, quindi, questo può essere un ponte di opportunità per ottenere profitti nel futuro prossimo, cioè comprare ora, quando il prezzo è basso e risparmiare fino ad un aumento del prezzo per vendere. Il Dogecoin è destinato alla diffusione in quanto ha molti vantaggi in termini di transazioni. La moneta è molto veloce, opera con un costo modesto e non ha restrizioni in termini di pagamenti. Questo farà aumentare l’uso della moneta nelle transazioni grazie alla sua stabilità. Attualmente è accettata da un certo numero di commercianti in tutto il mondo, ma a causa della sua natura volatile, è meno comunemente usata come un’offerta di scambio permanente e temporaneamente usata come commissione per le transazioni. Il Dogecoin era in un certo senso divertente nel suo avvio, ma si è rapidamente sviluppata in un asset virtuale più serio. Attualmente, Dogecoin vanta il 29° posto nel mercato di criptovaluta per capitalizzazione, con circa 300 milioni di dollari di capitalizzazione. 

Il Dogecoin, come la maggior parte delle crittovalute, ha mostrato un potenziale che potrebbe far crescere il suo valore ma anche crollare all’improvviso. Inoltre, DOGE Euro mostra spesso una tendenza a chiudere ogni anno ad un valore inferiore a quello iniziale, che viene etichettato come un trend ribassista. Da un punto di vista fondamentale, questa criptovaluta non possiede i casi d’uso più forti e ha anche un numero relativamente alto di concorrenti, questi potrebbero farle perdere ulteriore terreno nei prossimi anni. Tuttavia, se l’intero mercato della crittovaluta diventa rialzista su tempi più lunghi, DOGE Euro potrebbe alimentarsi di questo e sperimentarne un rialzo del suo valore. Come crittovaluta nata in modo divertente, il Dogecoin potrebbe estinguersi tanto velocemente quanto è entrato nel mercato, ma sembra aver vissuto a lungo per superare la fase meme, quindi, il Dogecoin sembra aver già raggiunto il suo scopo e lo resterà per gli anni a venire.